Il cliente conferma di aver letto le condizioni generali e di accettarle integralmente e senza riserve.

Articolo 1 – Applicazione delle CGV e finalità del sito


Il venditore si riserva il diritto di modificare le condizioni generali in qualsiasi momento pubblicandone una nuova versione sul sito. Le condizioni generali applicabili al cliente si applicano il giorno dell’ordine sul sito.

Le informazioni legali riguardanti l’host e l’editore del sito, la raccolta e il trattamento dei dati personali e le condizioni di utilizzo del sito sono contenute nelle condizioni generali di utilizzo, le menzioni legali e la carta dei dati di questa pagina del sito.

Il sito è liberamente accessibile a tutti i clienti. L’acquisto di un prodotto o di un servizio presuppone l’accettazione da parte del cliente dell’insieme delle presenti condizioni generali, riconoscendo con ciò di essere pienamente informato. Questa accettazione può consistere, ad esempio, nel selezionare la casella corrispondente alla frase di accettazione delle presenti CGV, ad esempio con la dicitura « Confermo di aver letto e accettato tutte le condizioni generali del sito ». L’attivazione di questa casella ha lo stesso valore della firma autografa del cliente.

L’accettazione di questi termini e condizioni presuppone che i clienti abbiano la necessaria capacità giuridica. Se il cliente è minorenne o non ha la capacità giuridica, dichiara di avere l’autorizzazione di un tutore, curatore o rappresentante legale.

Il cliente riconosce il valore probatorio dei sistemi di registrazione automatica del venditore e, salvo prova contraria, rinuncia al diritto di contestarli in caso di controversia.

L’editore mette a disposizione del cliente un’informativa sulla privacy sul proprio sito web, in cui sono elencate tutte le informazioni relative all’utilizzo dei dati personali del cliente raccolti dall’editore e ai diritti del cliente su tali dati personali. L’informativa sulla privacy è parte integrante dei termini e delle condizioni. L’accettazione di questi termini e condizioni implica pertanto l’accettazione dell’informativa sulla privacy.

Articolo 2 – Creazione di un conto cliente

Al cliente viene richiesto di fornire un certo numero di informazioni personali, quali nome e cognome, indirizzo e-mail, indirizzo postale e numero di telefono, sebbene tale elenco non sia esaustivo. Il cliente si impegna pertanto a fornire informazioni accurate. Il cliente è responsabile dell’aggiornamento dei propri dati. Il cliente è responsabile dell’aggiornamento dei propri dati e deve informare immediatamente il venditore di eventuali modifiche. Il cliente è l’unico responsabile dell’esattezza, della correttezza e della pertinenza dei dati forniti.

Il cliente registrato sul sito può accedervi effettuando il login con i propri identificativi (indirizzo e-mail definito al momento della registrazione e password) o eventualmente utilizzando sistemi come i pulsanti di login di terze parti per i social network. . Il cliente è interamente responsabile della protezione della password che ha scelto. Il cliente è invitato a utilizzare password complesse. Se la password viene dimenticata, il cliente ha la possibilità di crearne una nuova. Questa password rappresenta la garanzia della riservatezza delle informazioni contenute nella sezione « Il mio account » e al cliente è pertanto vietato trasmetterla o cederla a terzi. In caso contrario, il venditore non potrà essere ritenuto responsabile di un accesso non autorizzato all’account del cliente.
Il cliente può consultare tutti gli ordini effettuati sul sito attraverso l’account cliente. In caso di scomparsa dei dati contenuti nello spazio del conto cliente a seguito di un guasto tecnico o di un caso di forza maggiore, la responsabilità del venditore non può essere assunta; tali informazioni non hanno valore probatorio, ma solo un carattere informativo. Le pagine relative al conto cliente possono essere stampate liberamente dal cliente titolare del conto in questione, ma non costituiscono una prova, servono solo a fornire informazioni destinate a garantire al cliente una gestione efficace dei suoi ordini o contributi.

Ogni cliente può chiudere il proprio conto sul sito. Per farlo, deve inviare un’e-mail al venditore indicando che desidera cancellare il proprio account. Il ripristino dei suoi dati non sarà quindi possibile.

Il venditore si riserva il diritto esclusivo di cancellare l’account di un cliente che abbia violato i presenti termini e condizioni (compreso, ma non solo, il caso in cui il cliente abbia consapevolmente fornito informazioni false durante la registrazione e la creazione del suo spazio personale) o un account inattivo da almeno un anno. È improbabile che questa cancellazione causi un pregiudizio al cliente, che non può richiedere alcun risarcimento per questo fatto. Questa esclusione non esclude che il venditore possa intraprendere azioni legali contro il cliente se i fatti lo giustificano.

Articolo 3 – Modalità di sottoscrizione dell’ordine e descrizione del processo di acquisto


I prodotti e i servizi offerti sono quelli elencati nel catalogo pubblicato sul sito. Tali prodotti e servizi sono offerti fino ad esaurimento scorte. Ogni prodotto è accompagnato da una descrizione fornita dal venditore sulla base delle descrizioni fornite dal fornitore.

Le foto dei prodotti presenti nel catalogo riflettono un’immagine fedele dei prodotti e dei servizi offerti, ma non costituiscono un obbligo contrattuale in quanto non possono garantire una perfetta somiglianza con i prodotti fisici.

Si definisce di seguito « carrello » l’oggetto immateriale che raccoglie tutti i prodotti o servizi selezionati per l’acquisto dal cliente del sito cliccando su questi elementi. Per procedere con l’ordine, il cliente seleziona i prodotti che desidera ordinare aggiungendoli al suo « carrello », il cui contenuto può essere modificato in qualsiasi momento.

Non appena il cliente ritiene di aver selezionato tutti i prodotti che desidera acquistare e di averli inseriti nel suo carrello, ha la possibilità di convalidare il suo ordine e di accedere al suo carrello cliccando sull’apposito pulsante. Viene quindi reindirizzato a una pagina di riepilogo in cui sono indicati il numero e le caratteristiche dei prodotti ordinati e il loro prezzo unitario.

Se desidera convalidare l’ordine, il cliente deve selezionare la casella di conferma delle condizioni generali e cliccare sul pulsante Convalida. Il cliente viene quindi reindirizzato a una pagina in cui deve compilare i campi del modulo d’ordine. In quest’ultimo caso, il cliente dovrà inserire un certo numero di dati personali necessari per l’elaborazione dell’ordine.

Tutti gli ordini effettuati sul sito web devono essere compilati correttamente e contenere le informazioni richieste. Il cliente può apportare modifiche, correzioni, aggiunte o cancellazioni all’ordine fino alla sua convalida.

Una volta completato il modulo, al cliente verrà chiesto di effettuare il pagamento utilizzando i metodi di pagamento indicati nella sezione delle presenti Condizioni generali di pagamento. Dopo pochi istanti, il cliente riceverà un’e-mail di conferma dell’ordine che gli ricorderà il contenuto dell’ordine e il suo prezzo.

I prodotti venduti rimangono di proprietà del venditore fino al completo pagamento del loro prezzo in conformità con la presente clausola di riserva di proprietà.

Articolo 4 – Prezzi e condizioni di pagamento


Salvo diversa indicazione, i prezzi indicati nel catalogo sono prezzi in euro, tasse incluse (tutte le tasse), tenendo conto dell’IVA applicabile alla data dell’ordine ed escludendo tutte le spese di elaborazione e spedizione.

Swan Electronic si riserva il diritto di modificare i prezzi in qualsiasi momento e, se necessario, di trasferire le variazioni dell’aliquota IVA applicabile al prezzo dei prodotti o dei servizi offerti sul sito. Tuttavia, il prezzo indicato nel catalogo il giorno dell’ordine è l’unico che si applica al cliente.

Il cliente può effettuare un ordine su questo sito e pagare tramite bonifico bancario.

Questo sito non ha accesso ai dati di pagamento del cliente. Il pagamento viene effettuato direttamente alla banca o al fornitore di servizi di pagamento che riceve il pagamento del cliente. In caso di pagamento tramite assegno o bonifico bancario, i tempi di consegna indicati nell’articolo « Consegne » delle presenti condizioni generali di vendita decorrono solo dalla data di effettiva ricezione del pagamento da parte del venditore, che può essere specificata dal venditore con qualsiasi mezzo. La disponibilità dei prodotti è indicata sul sito web nella descrizione di ciascun prodotto.

Swan Electronic archivia gli ordini e le fatture su un supporto affidabile e duraturo che sia una copia fedele. I registri informatizzati sono considerati dalle parti come prova delle comunicazioni, degli ordini, dei pagamenti e delle transazioni tra le parti.

Articolo 5 – Consegne

La consegna è anonima e gratuita.

Se non diversamente indicato sul sito durante il processo d’ordine o nella descrizione dei prodotti ordinati, il venditore si impegna in ogni caso a consegnare i prodotti entro un massimo di trenta (30) giorni dalla conclusione del contratto con un cliente consumatore.

Il cliente può rifiutare un pacco al momento della consegna se nota un’anomalia relativa alla consegna (danno, prodotto mancante rispetto alla bolla di consegna, pacco danneggiato, prodotti difettosi, ecc.); qualsiasi anomalia deve quindi essere indicata dal cliente sulla bolla di consegna sotto forma di riserve scritte a mano e accompagnate dalla firma del cliente. Per usufruire del diritto di rifiuto, il cliente deve aprire i pacchi danneggiati o difettosi in presenza del corriere e chiedergli di recuperare la merce danneggiata. In caso contrario, il cliente non può esercitare il diritto di rifiuto e il venditore non è tenuto a soddisfare la richiesta del cliente di esercitare il diritto di rifiuto.

Se il pacco dell’acquirente viene restituito al venditore tramite posta o altro servizio postale, il venditore contatterà l’acquirente al momento della ricezione del pacco restituito per richiedere l’evasione dell’ordine. Se l’acquirente ha accidentalmente rifiutato il pacco, può richiedere la restituzione del pacco pagando in anticipo le spese di spedizione per la nuova spedizione. Le spese di spedizione devono essere pagate anche per gli ordini per i quali le spese di spedizione sono state offerte al momento dell’ordine.

In caso di errore di consegna o di cambio, il cliente può richiedere il cambio o il rimborso del prodotto. Il prodotto da cambiare o rimborsare deve essere restituito al venditore integro e in perfette condizioni. Un difetto dovuto a maldestrezza o cattiva gestione da parte del cliente non può essere imputato al venditore.

Qualsiasi ritardo nella consegna rispetto alla data o al termine indicato al Cliente consumatore al momento dell’ordine o, in mancanza di indicazione di una data o di un termine al momento dell’ordine, superiore a trenta (30) giorni dalla conclusione del contratto, su richiesta scritta del Cliente consumatore a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, comporterà l’annullamento della vendita qualora il venditore non abbia effettuato la consegna dopo l’ordine. Il Cliente consumatore sarà quindi rimborsato dell’importo totale pagato entro quattordici (14) giorni dalla data di risoluzione del contratto. Questa clausola non si applica se il ritardo nella consegna è dovuto a cause di forza maggiore.

Articolo 6 – Diritto di recesso e modulo di recesso

Il cliente consumatore ha a disposizione un periodo di 30 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del prodotto derivante dal suo ordine o dalla conclusione del contratto di assistenza. Egli è tenuto a presentare una richiesta di rimborso per i prodotti che non lo soddisfano entro quattordici (14) giorni dal ricevimento della richiesta di rimborso da parte di Swan Electronic senza alcuna penalità, cambio o rimborso.

Il prodotto deve essere restituito in perfette condizioni. Se applicabile, deve essere accompagnato da tutti gli accessori. Il cliente consumatore può trovare un modulo di recesso standard per un ordine sul sito web sottostante, che invia a Swan Electronic. Resta inteso che il cliente si farà carico delle spese di restituzione del prodotto in caso di recesso, nonché delle spese di restituzione del prodotto qualora, per sua natura, non possa essere normalmente rispedito per posta.

Se gli obblighi di cui sopra non sono rispettati, il cliente perde il diritto di recesso e il prodotto sarà restituito a spese del cliente.

Si consiglia al cliente di restituire l’articolo utilizzando una soluzione di tracciabilità. In caso contrario, non sarà possibile aprire un’indagine con i servizi postali se il pacco restituito non raggiunge il venditore per chiedergli di trovarlo.

I rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso metodo di pagamento scelto dal cliente per la transazione originale, a meno che il cliente non accetti espressamente che il venditore possa utilizzare un altro metodo di pagamento e che il rimborso sia effettuato gratuitamente per il cliente.

Il venditore si riserva inoltre il diritto di rinviare il rimborso fino al ricevimento del prodotto o fino a quando il cliente non dimostri che il prodotto è stato spedito, a meno che tale dimostrazione non sia stata fatta in anticipo.

In caso di deprezzamento dei prodotti dovuto a una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il corretto funzionamento dei prodotti, il cliente può essere ritenuto responsabile.

Modulo di recesso

(Si prega di compilare questo modulo e di restituirlo solo se si desidera recedere).

All’attenzione di Swan Electronic, Via Giovanni Pascoli, 10, 37010 Affi VR, Italia

Con la presente io/noi () vi comunichiamo () il mio/nostro () recesso dal contratto di vendita dei beni () / fornitura dei servizi (*) sotto indicati:

Ordinato il () / ricevuto il () :

Nome del/i cliente/i :

Indirizzo del cliente :

Firma del cliente (solo se il presente modulo viene inviato su carta) :

Data :

(*) Cancellare i riferimenti non necessari.

Articolo 7 – Eccezioni al diritto di recesso

Il sito offre in vendita i seguenti prodotti ai quali non può essere applicato il diritto di recesso per i clienti consumatori.
Il cliente conferma di essere a conoscenza di questo elenco, che gli è stato comunicato nelle presenti condizioni generali prima della vendita.

I servizi che iniziano immediatamente dopo l’acquisto e vengono eseguiti completamente prima della fine del periodo di recesso non danno luogo a un diritto di recesso se il cliente vi ha espressamente rinunciato. Il diritto di recesso non può essere esercitato in caso di fornitura di contenuti digitali che non sono resi disponibili su un supporto materiale e la cui esecuzione è iniziata prima della scadenza del periodo di recesso con l’espressa rinuncia del cliente al diritto di recesso.

Articolo 8 – Garanzia dei prodotti

Riproduzione delle disposizioni di legge

Come garanzia legale di conformità, il consumatore ha due anni dalla consegna del prodotto per agire. Può scegliere di far riparare o sostituire il bene, nel rispetto delle condizioni di costo previste dal Codice del consumo. Ad eccezione dei beni d’occasione, non è consentito dimostrare l’esistenza di un difetto di conformità del bene entro sei mesi dalla consegna del bene. Il periodo è stato esteso a 24 mesi a decorrere dal 18 marzo 2016.

La garanzia legale di conformità si applica indipendentemente dalla garanzia commerciale concessa.

Il consumatore può scegliere di applicare la garanzia contro i vizi nascosti della cosa venduta , a meno che il venditore non abbia dimostrato di non essere vincolato da alcuna garanzia; in caso di applicazione di tale garanzia, l’acquirente ha la possibilità di annullare la vendita o di ridurre il prezzo di vendita . Ha due anni dalla scoperta del difetto.

Il rinvio, la sospensione o l’interruzione della prescrizione non possono far sì che il periodo di recesso ai sensi dell’articolo 2232 del Codice civile si estenda oltre i venti anni dalla data in cui è nato il diritto.

Tutti gli articoli acquistati su questo sito sono soggetti alle seguenti garanzie legali previste dal Codice Civile.

Garanzia legale di conformità

In conformità con gli articoli del Codice del Consumo, il venditore è tenuto a consegnare i beni in conformità con il contratto stipulato con il consumatore e rispondere di eventuali difetti nella consegna del prodotto. La garanzia di conformità può essere esercitata in caso di difetto il giorno stesso della presa di possesso del prodotto. Tuttavia, se il difetto si verifica entro 24 mesi da tale data (o entro 6 mesi se l’ordine è stato effettuato prima del 18 marzo 2016 o se il prodotto è stato venduto di seconda mano), questa condizione si considera soddisfatta.

Tuttavia, dopo questo periodo di 24 mesi (o 6 mesi se l’ordine è stato effettuato prima del 18 marzo 2016 o se il prodotto è stato venduto di seconda mano), il cliente deve fornire la prova che il difetto esisteva al momento di prendere possesso del prodotto.

In caso di difetto di conformità, l’acquirente può scegliere tra la riparazione e la sostituzione della merce. Tuttavia, il venditore non può procedere secondo la scelta dell’acquirente se tale scelta, tenuto conto del valore del bene o dell’entità del difetto, comporta manifestamente costi sproporzionati rispetto all’altro metodo. Egli è quindi tenuto a proseguire, salvo impossibilità, secondo il metodo non scelto dall’acquirente.

Garanzia legale contro i difetti nascosti

Il cliente può richiedere l’esercizio della garanzia contro i difetti nascosti se i difetti presentati al momento dell’acquisto non si sono manifestati (e quindi non risultano, ad esempio, dalla normale usura del prodotto) e sono sufficientemente gravi (il difetto deve rendere il prodotto inadatto all’uso al quale è destinato, o ridurre tale uso in misura tale che l’acquirente non avrebbe fabbricato il prodotto o non l’avrebbe acquistato a tale prezzo se avesse avuto conoscenza del difetto).

Reclami, cambi o rimborsi per un prodotto non conforme devono essere inviati per posta o e-mail agli indirizzi indicati nelle note legali del sito.

In caso di non conformità di un prodotto consegnato, questo può essere restituito al venditore che lo sostituirà. Se non è possibile sostituire il prodotto (prodotto scaduto, esaurito, ecc.), il cliente sarà rimborsato dell’assegno o del bonifico dell’importo dell’ordine. Il venditore si farà carico delle spese di cambio o di rimborso (comprese le spese di restituzione del prodotto).

Articolo 9 – Servizio clienti


Il servizio clienti di questo sito può essere raggiunto via e-mail al seguente indirizzo: contatto@swan-electronic.com o per posta all’indirizzo indicato nella nota legale.

Swan Electronic mette inoltre a disposizione dei propri clienti una hotline o un’assistenza telefonica per rispondere alle loro domande. Assistenza: swan-electronic.com

Articolo 10 – Responsabilità


Il venditore Swan Electronic non potrà essere ritenuto responsabile della mancata esecuzione del contratto concluso a causa del verificarsi di un evento di forza maggiore. Per quanto riguarda i prodotti acquistati, il venditore non sarà responsabile di eventuali danni consequenziali derivanti da perdita di affari, profitti, danni o spese.

La scelta e l’acquisto di qualsiasi prodotto o servizio sono di esclusiva responsabilità del cliente. L’impossibilità totale o parziale di utilizzare i prodotti, in particolare a causa dell’incompatibilità delle apparecchiature, non può dar luogo ad alcun risarcimento, rimborso o messa in discussione della responsabilità del venditore, salvo in caso di comprovato difetto nascosto. La non conformità, i difetti o l’esercizio del diritto di recesso, se applicabile, vale a dire se il cliente non è un consumatore e il contratto concluso con l’acquisto del prodotto o del servizio prevede il recesso. Il cliente accetta espressamente di utilizzare il sito web a proprio rischio e sotto la propria esclusiva responsabilità. Il sito web fornisce informazioni al cliente a scopo puramente informativo, con difetti, errori, omissioni, imprecisioni e altre ambivalenze che possono esistere. In nessun caso Swan Electronic sarà responsabile per:

Qualsiasi danno diretto o indiretto, compresi il mancato guadagno, la perdita di clienti, di dati che, tra gli altri, possono derivare dall’utilizzo del sito o, al contrario, dall’impossibilità di utilizzarlo;;
il malfunzionamento, l’indisponibilità di accesso, l’uso improprio, l’errata configurazione del computer del cliente o l’utilizzo di un browser non utilizzato da parte del cliente
il contenuto delle pubblicità e di altri link o fonti esterne a cui i clienti possono accedere dal sito web.

Le foto e le immagini dei prodotti presentati sul sito non sono di natura contrattuale. Il venditore non può pertanto essere ritenuto responsabile se le caratteristiche dei prodotti differiscono dalle immagini presenti sul sito, o se queste sono errate o incomplete.

Articolo 11 – Diritti di proprietà intellettuale


Tutti gli elementi di questo sito web appartengono al venditore o a un agente terzo, o sono utilizzati dal venditore con l’autorizzazione dei suoi proprietari.

Qualsiasi duplicazione, rappresentazione, adattamento di loghi, testi, immagini o contenuti video senza che questo elenco sia completo è severamente vietato e corrisponde a un’infrazione.

I clienti colpevoli di falsificazione rischiano di veder cancellato il proprio account senza preavviso o risarcimento, e senza riserva di successive azioni legali nei loro confronti, su iniziativa del venditore o di un suo agente, che potrebbero causare danni.

I marchi e i loghi contenuti nel sito possono essere registrati da Swan Electronic o eventualmente da uno dei suoi partner. Chiunque effettui tali rappresentazioni, riproduzioni, imbrogli, trasmissioni e ripetizioni sarà soggetto alle sanzioni previste dall’articolo L.713-2 e alle disposizioni della legge sulla proprietà intellettuale.

Articolo 12 – Indipendenza dalle clausole


Se una qualsiasi disposizione delle CGV è ritenuta illegale, non valida o per qualsiasi altro motivo inapplicabile, tale disposizione sarà considerata separabile dalle CGV e non pregiudicherà la validità e l’applicabilità di qualsiasi altra disposizione.

Le presenti CGV sostituiscono tutti gli accordi scritti o orali precedenti o contemporanei. I termini e le condizioni non sono trasferibili, cedibili o sublicenziabili dal cliente stesso.

Articolo 13 – Legge applicabile e mediazione


In assenza di disposizioni di ordine pubblico, tutte le controversie che possono sorgere nell’ambito dell’esecuzione dei presenti termini e condizioni generali possono essere sottoposte al curatore del sito Web per una risoluzione amichevole prima di raggiungere un accordo legale.

Si specifica espressamente che le richieste di risoluzione amichevole non sospendono i termini per il ricorso legale. Se non diversamente stabilito nell’interesse pubblico, i procedimenti legali relativi all’esecuzione dei presenti termini e condizioni sono soggetti alla giurisdizione dei tribunali competenti per la sede del convenuto.